giovedì 3 marzo 2011

Grenpeace mette sul web la costruzione della nuova nave

Quando si devono trovare nuovi fondi ogni iniziativa, anche la più curiosa, può raggiungere lo scopo.
E' il caso di Greenpeace che, esauriti i contributi ricevuti per la realizzazione della nave Rainbow Warrior III, ha deciso di metterne in vendita su Internet le componenti.
Basterà collegarsi al sito www.greenpeace.org/anewwarrior per potere aggiudicarsi, ad un prezzo prestabilito, una delle oltre 400.000 parti dell'imbarcazione: si va dal portasapone (10 euro), al timone (500 euro), fino alla vela principale, valutata 668 mila euro.

Ovviamente si tratta di un acquisto simbolico: in cambio della loro generosità i donatori, siano essi sostenitori da tempo o nuovi simpatizzanti, riceveranno una dedica personale sul sito, un certificato attestante il contributo, oltre che uno spazio sul muro della sala conferenze in cui saranno riportati tutti i nomi dei donatori.

In aggiunta a questo, a concreta garanzia del modo in cui sarà investito il loro denaro, essi potranno seguire i lavori della Rainbow Warrior in diretta, grazie ad una web cam installata nel cantiere tedesco di Fassmer, vicino a Brema.

Il lancio della Rainbow Warrior III è previsto per l'autunno del 2011.


Condividi questo articolo

share su Facebook Twitter Condividi su Buzz Condividi su Reddit Condividi su MySpace vota su OKNotizie salva su Segnalo vota su Diggita Condividi su Meemi segnala su Technotizie vota su Wikio vota su Fai Informazione vota su SEOTribu Add To Del.icio.us Digg This Fav This With Technorati segnala su ziczac Condividi su FriendFeed Stumble Upon Toolbar post<li>

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...