sabato 26 febbraio 2011

Libero pubblica i presunti diari di Mussolini

A partire da martedì prossimo primo marzo, per quattro settimane, saranno pubblicati su Libero i sedicenti Diari di Mussolini, in allegato al quotidiano e senza nessun costo aggiuntivo.

«È una cosa che farà un po’ discutere» proclamano compiaciuti Feltri e Belpietro.
Sì perché questa iniziativa non solo segue i sei dvd dei discordi del Duce regalati dal quotidiano a primavera, ma ha per oggetto un’opera che è stata giudicata da più parti come falsa.

Una patacca” li definisce Renzo de Felice, “un falso ideologico”, rincalza Luciano Canfora. Piuttosto scettico anche lo storico Emilio Gentile che, al termine di un’indagine durata due mesi, elenca una serie di elementi mancanti nei diari che assunsero però, nell’esistenza di Mussolini, un ruolo chiave. Tra questi in particolare i giudizi sui gerarchi del partito e i commenti sui libri letti: «Mentre è certo che le note di lettura erano una caratteristica dei diari di Mussolini».

Del resto la stessa Edda Ciano, figlia del Duce, nel 1994 pochi mesi prima di morire, negava risolutamente l'esistenza di un diario organico ed organizzato: «Soltanto parole buttate al vento come molte altre cose che si sono dette su mio padre».
Vero è che nessuno studioso ha mai potuto accertare l’autenticità degli scritti, tanto che Bompiani, l’estate scorsa, ha dovuto pubblicarli con la dicitura “veri o presunti”.

E allora qual è il valore storico e documentario di questo testo?
Non si sa, a meno che non si voglia abbracciare la filosofia di Lele Mora il quale, a chi gli fa notare che si tratta di scritti falsi, risponde soave: «Ma sono di altissimo livello culturale».



Condividi questo articolo

share su Facebook Twitter Condividi su Buzz Condividi su Reddit Condividi su MySpace vota su OKNotizie salva su Segnalo vota su Diggita Condividi su Meemi segnala su Technotizie vota su Wikio vota su Fai Informazione vota su SEOTribu Add To Del.icio.us Digg This Fav This With Technorati segnala su ziczac Condividi su FriendFeed Stumble Upon Toolbar post<li>

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...